Il recupero dati pen drive in un laboratorio specializzato

Published by:

Il sito Recuperodatirm.it può essere consultato da chiunque abbia la necessità di procedere al recupero dati pen drive: i servizi di recupero dei dati offerti si caratterizzano per un rapporto qualità prezzo estremamente conveniente e, inoltre, garantiscono il massimo dell’affidabilità. Chi fosse interessato non deve fare altro che richiedere un preventivo ad hoc, per conoscere le tariffe e i prezzi. La diagnosi è gratuita, e nel caso in cui non vengano raggiunti i risultati desiderati non c’è da sostenere alcuna spesa: insomma, se il recupero è impossibile non si deve pagare niente. Vale la pena di ricordare, in ogni caso, che la percentuale di successo è molto vicina al 100%.  Continue reading

Shopper Eco, le buste personalizzate bio-friendly

Published by:

Shopper Eco

Shopper EcoShopper Eco si occupa di produzione e commercio imballaggi. Sviluppa molti progetti di packaging tra cui buste pronte all’uso generiche e personalizzabili anche in piccole quantità.

I modelli sono tutti personalizzabili alle singole esigenze dei clienti, economiche nel prezzo, a basso impatto ambientale. Ogni shopper si può personalizzare con una vasta gamma di colori, anche con fondi colorati su carta bianca.I sacchetti in carta ecologica di Shopper-eco vengono realizzate con uno  stile contemporaneo ed innovativo e si possono personalizzare e riutilizzare in più occasioni, inoltre sono riciclabili.

Le buste in plastica Bio-Compostabile a termini di legge UNI EN 13432, possono essere disegnate direttamente dal cliente che può scegliere anche il modello, grafica, quantitativo e colore, a seconda delle esigenze. Le borse in plastica sono molto resistenti e di ottima qualità. Servono a pubblicizzare la propria attività. L’azienda vanta infatti una vasta gamma di prodotti compostabili e biodegradabili in quanto la scelta è quella di sostenere l’ambiente in maniera consapevole, scegliendo l’ecologico, senza per questo dover rinunciare allo stile anche quando si tratta di dover scegliere e creare shopper in plastica.

Tra le varie proposte di Shopper-eco, ci sono anche le shopper in tessuto ersonalizzabili a un colore anche in piccole quantità, riutilizzabili nel tempo disponibili anche Modello Foro a Fagiolo, con bordo superiore risvoltato rinforzato e Modello Fettuccia bordo superiore risvoltato e rinforzato a soffietto.

Shopper-eco realizza anche sacchetti di carta per alimenti, certificati per contatto con alimenti. Il cliente può scegliere fra diverse tipologie: sacchetti fondo quadro con finestra con politenatura interna termostabile su tutta la superficie del sacchetto; sacchetti fondo quadro doppio foglio, ideali per il confezionamento di caffè sia in chicchi che macinato e sacchetti fondo quadro classici per farine e tisane. Tutte le buste per alimenti sono ecologiche e personalizzabili, di altissima qualità e si possono acquistare al miglior prezzo, anche in piccole quantità. Ogni giorno l’azienda si occupa della produzione, della trasformazione, della stampa e della commercializzazione di packaging alimentare, per poter offrire un prodotto ed un servizio di elevata qualità e personalizzato secondo le necessità. I sacchetti di carta per alimenti ecologici permettono di poter conservare al meglio i vari prodotti alimentari e sono resistenti all’umidità.
Tra i prodotti che si possono acquistare da Shopper-eco, si distinguono anche le buste fondo largo adatte per vassoi e vaschette ideali per i prodotti take away, oltre a rappresentare il miglior veicolo pubblicitario per dare visibilità alla propria attività. Questa tipologia di borse interessa particolarmente ai negozi di rosticceria, pasticceria e gelateria. Ma non solo, sono sempre più utilizzate anche nei negozi di abbigliamento di tendenza.  Il manico in carta è incollato all’interno della busta stessa e il fondo rimane preformato e largo, in modo da aumentare la capienza della confezione.

Da Shopper-eco è anche possibile acquistare prestigiose shopper in carta porta bottiglie, ecologiche, personalizzabili, di alta qualità. Anche in questo caso si può scegliere la stampa personalizzata dei diversi modelli come le buste in carta sealing rigato per un tocco ecologico con maniglie intrecciate eleganti e resistenti, oppure le porta bottiglie di lusso, con packaging elegante, ideale per le grandi occasioni con manici in corda di cotone in tinta e cartoncini di rinforzo nel fondo e nel risvolto superiore.

Olimpiadi Rio 2016: Giorgia Bordignon super al sollevamento pesi

Published by:

Giorgia-Bordignon-Federpesistica-800x533-800x533

Giorgia-Bordignon-Federpesistica-800x533-800x533Giorgia Bordignon è stata il nostro asso nella manica sollevamento pesi, per le Olimpiadi Rio 2016. Nonostante la mancata vittoria, la sua prestazione, nella categoria donne 63 kg, è stata davvero superlativa. Anche se il punteggio da lei ottenuto di 217 non è bastato a raggiungere il podio olimpico, l’atleta ha saputo certamente distinguersi.

Come si allenano le atlete come Giorgia Bordignon per il sollevamento pesi?

Il “sesso debole”, non è debole affatto, e ce lo ha dimostrato Giorgia Bordignon alle Olimpiadi Rio 2016. Anche se l’atleta non è riuscita nel suo intento di salire sul podio, ha dimostrato comunque grinta e coraggio ed è quello che serve in questo sport. Quello che però è giusto sapere, sul sollevamento pesi femminile, è che a parità di massa magra non esistono differenze di forza fra i sessi. Le atlete professioniste e non solo, si allenano sollevando manubri e bilancieri oppure utilizzando macchine a contrappesi ed altri attrezzi che utilizzano resistenze.

Il sollevamento pesi migliora l’estetica

E’ ormai un dato confermato, quello che il sollevamento pesi migliori l’estetica. Ciò nonostante, è ancora pensiero, o una scusa, affermare che il sollevamento pesi trasformi il corpo in una massa eccessivamente mascolina. Nulla di più falso! Sollevare pesi aiuta a costruire i muscoli ed è grazie ai muscoli che il fisico è tonico. I muscoli permettono di avere braccia toniche,  rendono il fisico sodo, gambe eleganti e una schiena forte. Fare sollevamento pesi, per una donna, non significa assolutamente spingersi a diventare super muscolosa come le atlete da copertina, ma prendersi cura della propria estetica.

Vantaggi sollevamento pesi per la donna

Oltre al fattore estetico, fare sollevamento pesi è molto vantaggioso anche per le donne perchè aiuta a migliorare il metabolismo energetico. Non solo, riduce gli inestetismi della cellulite e l’ accumulo di adipe grazie al miglioramento della circolazione sanguigna. Aumenta il tono muscolare e migliora la simmetria dei vari distretti muscolari.

Migliora anche la postura, la silhouette del corpo dai polpacci al collo.

Ma il miglioramento non è solo fisico, di fatto aumenta anche l’autostima, la gratificazione e fiducia in sé stesse. Una donna è in grado di aumentare la massa muscolare, più alto sarà il suo dispendio calorico giornaliero. Di fatto l’allenamento di una donna non deve essere necessariamente diverso da quello dell’uomo. L’allenamento mirato per una donna deve essere quello con i carichi pesanti. Lo scopo è quello di aumentare la massa muscolare per avere un fisico tonico e sodo. Con l’aumento della massa muscolare, si aumenta il metabolismo ed il sollevamento pesi  è il metodo più efficace per perdere grasso e mantenere il peso.  Grazie al sollevamento pesi, si possono perdere diversi centimetri in tutto il corpo, anche senza perdere peso, questo perchè il grasso si trasforma in muscoli ottenendo un fisico asciutto. Il sollevamento pesi permette quindi di  “tonificare, rassodare, appiattire, definire, asciugare e modellare” il che significa, aumentare i muscoli ed eliminare il grasso.

Profumi da regalare a una donna

Published by:

Lara Stone

Lara StoneRegalare un profumo a una donna è un gesto molto significativo: scegliere una certa fragranza, infatti, vuol dire andare alla scoperta dell’’altro, nel tentativo di intenderne i sentimenti e i desideri più profondi. Il profumo, d’altra parte, è anche un accessorio estremamente personale che esprime l’essenza stessa di una donna: sarà sufficiente spruzzarne due gocce per stimolare la memoria olfattiva e ricordare i momenti trascorsi insieme a lei. Una sorta di “madeleine” proustiana, in grado di far rivivere il passato grazie a una gradevole stimolazione dei sensi. 

Se si desidera, dunque, far sentire la propria donna importante o si vuole corteggiare una potenziale partner, regalare un profumo è un gesto audace ed esplicito, in grado di dichiarare senza indugi il proprio interesse o il desiderio di consolidare la complicità di coppiaContinue reading

Ritenzione idrica: cosa mangiare?

Published by:

inestetismi

inestetismiTra i problemi e gli inestetismi che affliggono più di frequente le donne ci sono, di sicuro, la ritenzione idrica e la cellulite: per questo può essere utile sapere cosa mangiare per provare a sconfiggere questi nemici. Bisogna essere consapevoli, in primo luogo, di cosa si tratta: la cellulite, in particolare, è provocata da uno stato di infiammazione che dà vita a quella che viene definita buccia d’arancia. Per avere un fisico più levigato e una pelle più tonica, il combinato disposto di una regolare attività fisica e di un regime alimentare equilibrato può dare molti frutti. Per quel che riguarda la ritenzione idrica, invece, colpisce in modo particolare le donne a causa della struttura del tessuto connettivo e del tessuto adiposo: non di rado è amplificata da un sistema linfatico che fa accumulare i liquidi non drenandoli come dovrebbe. Continue reading

Antifurti per casa: qualche consiglio

Published by:

antifurto_6818

antifurtoPer questo motivo può essere utile tenere a mente alcuni consigli, utili per individuare il prodotto più adeguato alle proprie esigenze. In primo luogo, è bene pensare che per l’installazione di un impianto di allarme si deve valutare e verificare il volume perimetrale, così da definire i locali e gli ambienti da proteggere; altrettanto importante, poi, è quantificare e assegnare un valore ai beni che si possiedono. Continue reading

Il Testo Unico del vino in approvazione al Senato

Published by:

vino-bottiglie

vino-bottiglieLuca Sani, presidente della Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati, in occasione del convegno “Vitivinicolo, un grappolo di novità” organizzato dall’Unione Provinciale Agricoltori di Siena, ha rivelato «Prima della vendemmia il Testo Unico del Vino sarà in approvazione al Senato».

Illustrando le tappe normative mancanti che porteranno all’approvazione definitiva in Parlamento del disegno di legge sul Testo Unico del Vino, Sani ha detto di essere molto fiducioso in merito di poter chiudere nella prossima settimana l’iter in Commissione Agricoltura. Di fatto resterebbe poi l’approvazione definitiva da parte dell’aula o su mandato dell’aula in sede legislativa in Commissione, quindi a settembre il testo potrà andare all’esame del Senato ed entro l’anno diventare legge.

Ma quali saranno le novità?

La novità più importante riguarderà il riconoscimento del vino italiano come patrimonio nazionale e l’insegnamento della storia e della cultura del vino nelle scuole superiori specializzate. Più tutela, dunque, per l’originalità e prezzi dei vini Made in Italy. Sani ha poi spiegato gli obiettivi: «semplificazione, tutela e la valorizzazione».

Ha parlato di semplificazione Giovani Goglia, direttore dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari della Toscana e dell’Umbria. «Abbiamo modo di semplificare la vita agli operatori e all’organo di controllo – ha sottolineato Goglia – per ridurre una spesa che la collettività non si può permettere. Attraverso la digitalizzazione siamo in grado di fare un controllo a distanza dall’ufficio prima di mandare i collaboratori sul territorio per ispezioni». Al centro dell’incontro anche il nuovo regime di autorizzazione all’impianto dei vigneti illustrato da Sonia Daviddi, funzionario del settore produzioni agricole, vegetali e zootecniche della Regione Toscana. Aspettative e preoccupazioni del mondo agricolo sono state espresse da Vincenzo Lenucci, direttore Area Economica di Confagricoltura, che di fronte al Testo Unico ha rivelato: «Più aspettative che preoccupazioni, non amiamo preoccuparci delle novità».

 

Quali sono stati i migliori vini negli ultimi 10 anni?

La Toscana, imbattibile o quasi, dagli anni ‘70, non passa di certo inosservata nel mondo con i suoi Supertuscan (dal Tignanello e Sassicaia in poi) e la rivalutazione del mito di Brunello e Chianti Classico – e dalla storia plurisecolare del Piemonte con i suo vini di Langa (Barolo e Barbaresco), sempre di più nelle liste di acquisto dei grandi collezionisti.
negli ultimi dieci anni si è assistito ad una progressiva riduzione dello spazio dedicato ai classici vini toscani e piemontesi rispetto al resto della Penisola, dove il grado di evoluzione e raffinatezza della produzione vinicola ha fatto passi da gigante. Toscani e piemontesi sono sempre presenti nelle carte dei vini e sugli scaffali, ma in termini relativi hanno lasciato spazio a tanti prodotti locali e nuove stelle enoiche (anche insospettabili come Prosecco o Lambrusco, o ancora in via di definizione come l’Aglianico tra Campania e Basilicata) che hanno allargato il mondo del bere italiano rendendolo sempre più interessante e avvincente da conoscere. Vini che trovate anche online in tante enoteche specializzate.

Il più buon vino italiano in assoluto?

Chissà se siamo tutti quanti d’accordo con il fatto di dire che Mauro Mascarello, barolista illuminato, ha scalato la classifica dei 50 migliori d’Italia, nella quarta edizione del Biwa (Best Italian Wine Awards).

Dentarmonia, andare dal dentista a Cesena “naturalmente”

Published by:

dentista

dentistaDentarmonia significa “andare dal dentista a Cesena in maniera naturale”. E’ nato infatti a Cesena, lo studio dentistico, che non solo permette di prenotare la prima visita senza impegno, ma contribuisce, grazie all’approccio olistico, a mettere a proprio agio tutti i pazienti con un metodo unico che si avvale delle migliori tecnologie.
Lo studio odontoiatrico è specializzato in:

Gnatologia: lo studio del ripristino corretto tra le due arcate dentali, i muscoli mandibolari e le ossa cranio-mandibolari, risolvendo la sintomatologia che ne deriva. L’obiettivo della gnatologia è l’individuazione del corretto rapporto cranio-mandibolare, il suo mantenimento e il suo ripristino.

Dentosofia: approccio umanistico alle problematiche della bocca, che attraverso il riequilibrio fisico della bocca porta ad un cammino di maggior consapevolezza e serenità interiore.

Rimozione amalgame: rimozione in forma protetta per la disintossicazione del paziente preceduta ed accompagnata da drenanti e chelanti naturali. La rimozione protetta contempla l’uso di: diga in silicone; aspirazione extra-orale ed intraorale (clean-up); tecnica di scantonamento evitando la polverizzazione; eventuale uso di ossigeno; rimozione sequenziale partendo dall’AM piu elettronegativa.

Sedazione cosciente: questo significa che è possibile “andare dal dentista senza paura”, un concetto fondamentale soprattutto per i bambini, ma non solo. Il metodo di sedazione fa sì  che siamo sufficienti alcuni respiri attraverso la mascherina per passare da uno stato di tensione e paura ad una confortante sensazione di benessere. Il paziente rimane cosciente e attivo, ma ansia e paure si allentano, diminuisce la sensibilità al dolore e subentra un totale rilassamento che gli permette di affrontare l’appuntamento con il dentista con un’armonia mai provata prima.

La sedazione cosciente avviene attraverso l’inalazione di una miscela di Protossido d’Azoto e Ossigeno attraverso una mascherina nasale scelta dal paziente. L’erogazione del gas attraverso una moderna apparecchiatura elettronica, appositamente tarata, ci permette di lavorare in completa sicurezza.

Igiene e sbiancamento bio: a richiesta del paziente, potranno essere usati kit prima visita monouso costituiti per il 95% da PVC riciclabile o biodegradabile. Vengono utilizzati puntali in PVC biodegradabili sia per la siringa aria-acqua che per l’aspirasaliva, mentre gli spazzolini da profilassi sono costituiti da filamenti in nylon.

Diagnosi senza raggi X: lo studio odontoiatrico, utilizza un sistema  di ultima generazione che permette, nella maggior parte dei casi, di evitare l’utilizzo dei raggi X e di visualizzare meglio eventuali carie non visibili con sistemi tradizionali, a tutto vantaggio del paziente che può prevenire danni più gravi.

Bite per sportivi e bruxisti: il protocollo terapeutico messo a punto dall’equipe prevede un approccio olistico multidisciplinare ed accanto all’ odontoiatra opera un osteopata, un omeopata-agopuntore ed uno psicologo. Esso si basa in primis su un intervento sintomatico e protettivo che evita i contatti traumatizzanti delle cuspidi, mantiene l’articolazione in posizione di riposo, e distoglie il bruxista dalla sua abitudine pericolosa.

Cura carie con ozono:  una innovativa tecnica per la cura dei denti, ideale sui bambini, sui pazienti adulti traumatizzati da precedenti interventi e anche sui diversamente abili.Caratteristica di tale terapia è di bloccare, con la massima delicatezza la progressione della carie, senza ricorrere ad anestesia e trapano.

Lo  studio dentistico odontoiatrico di Cesena, è facilmente raggiungibile da Forlì, Ravenna e Rimini.

Cos’è un sito web responsive?

Published by:

creazione siti internet

creazione siti internetIn parole semplici, il sito web responsive corrisponde al sito web ottimizzato per tablet, smartphone e monitor di grandi dimensioni. Per questo motivo, attraverso quello che viene definito responsive web design, si possono creare siti che cambiano la loro forma “reattivamente” in base alla grandezza dello schermo del device con il quale vengono visualizzati. Di fatto, il responsive design non è l’unica possibilità che abbiamo per rendere “mobile-friendly” un sito web.
I web designer che vogliono realizzare al meglio un sito web responsive possono seguire la linea guida ufficiale di Google, anche se in molti casi, il sito web si basa su un CMS, un content management system, che permette di gestire i contenuti, nonchè ottimizzare il design. Continue reading

Tonelli Ecology: veri specialisti in coperture e opere di lattoneria

Published by:

Tonelli-Ecology- Forli

Tonelli-Ecology- ForliL’azienda Tonelli, con sede a Villafranca di Forlì, è stata fondata nel 1984 per iniziativa di Gino Tonelli, un artigiano specializzato in servizi di fornitura, installazione e riparazione di opere di lattoneria.

Col passare degli anni l’esperienza e le competenze dell’azienda non fanno che migliorare. Ad oggi, la Tonelli Ecology è in grado di fornire un’ampia gamma di servizi a una clientela sempre più attenta ed esigente dislocata prevalentemente nelle zone di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Bologna e Ferrara.

L’azienda mette a disposizione un team altamente qualificato per i seguenti servizi:

  • Produzione, installazione, riparazione, manutenzione e assistenza opere di lattoneria;
  • Realizzazione, coibentazione e rifacimento coperture, sia ad uso civile che industriale;
  • Bonifica amianto, con relativo trasporto di rifiuti in discariche abilitate;
  • Impermeabilizzazione di coperture, balconi e terrazzi di ogni tipologia;
  • costruzione e montaggio di linee vita e sistemi anticaduta per lavori in alta quota sicuri.

Per avere maggiori informazioni visita il sito e contatta direttamente l’azienda.

Una crescita costante, per soddisfare al meglio ogni richiesta

Agli esordi specializzata nella fornitura di grondaie, scossaline e pluviali, a partire dagli anni ’90 l’azienda comincia il suo processo di sviluppo costante, espandendo il proprio bagaglio di conoscenze e competenze e aprendo alle attività di realizzazione e rifacimento coperture civili e industriali. Attualmente, infatti, l’azienda è in grado di offrire servizi a 360°, seguendo tutte le fasi che conducono alla realizzazione di un tetto funzionale.

Negli anni, la Tonelli Ecology ha investito per ampliare il proprio parco macchine, che si compone di presse, calandre, tranciatrici, tagliatrici automatiche per la lamiera, regolarmente sottoposte a regolare revisione, e tutto tutta l’attrezzatura necessaria per la costruzione di opere di lattoneria su misura e rifinite nei dettagli.

L’azienda ha vissuto una sostanziale crescita anche nel personale, contando al momento 10 tecnici specializzati, oltre al fondatore e ai figli che la gestiscono, e una serie di specialisti esterni di fiducia interpellati per montaggi particolari.

Tutte le elaborazioni progettuali e le soluzioni produttive vengono sviluppato all’interno di un moderno ufficio tecnico.

Servizi qualificati per privati e aziende

La ditta Tonelli Ecology mette a disposizione di tutta la clientela tecnici altamente qualificati, macchinari e attrezzature innovative che rendono possibile la completa gestione del ciclo di produzione di opere in lamiera per strutture aziendali.

Puntualità nelle consegne, qualità elevata dei prodotti finiti e prezzi competitivi sono i valori che rendono quest’azienda il partner ideale di tutte le realtà industriali.

Oltre alla specialità della realizzazione su misura di scossaline, grondaie, pluviali, comignoli e articoli in lamiera, l’azienda è certificata per l’esecuzione di interventi di costruzione e rifacimento di coperture regola d’arte.

Capace di fornire soluzioni sempre ottimali, l’azienda si rivolge sia ad aziende che a privati alla ricerca di professionalità e qualità dei servizi.

Per richiedere consulenze personalizzate oppure preventivi, contatta questa Tonelli Ecology.