Casetta in legno per ordinare il giardino

La casetta in legno per ordinare il giardino è utile per riporre le attrezzature ma anche la bicicletta oppure i giochi.

In commercio esistono diversi modelli, che variano siano nelle misure ma anche nei colori. Oltre al big del settore Leroymerlin, su Casette Pronte, nuovo sito dedicato della catena veneta Prontobrico, trovate ben 140 modelli di diverse dimensioni, per tutte le esigenze. Optare per la casetta in legno invece che per il box in lamiera, significa preferire l’estetica, la casetta in legno infatti è simile ad una piccola baita, costituita da listelli assemblati verticalmente e decisamente graziosa.

A seconda della tipologia e del modello, può presentare una o più stanze e visto il grande successo degli ultimi anni, in particolare rivolto alle casette “Made in Italy”, realizzate in pino o abete, le casette in legno da giardino, sono diventate molto competitive. Ecco perchè sempre più persone decidono di utilizzarle come deposito per attrezzi in modo che il suo utilizzo diventi quello di un ambiente supplementare vivibile della casa. La scelta è anche condizionata dal prezzo, che risulta essere decisamente inferiore rispetto ad una casetta in muratura.

La casetta degli attrezzi

La casetta in legno degli attrezzi è considerata alla stregua di un componente d’arredo in grado di dare un tono diverso al giardino e di trasformarlo in un luogo più accogliente. Oltre a contenere tutti gli attrezzi in maniera ordinata, è anche un modo per decorare il giardino e renderlo più accogliente, ma anche per essere in intimità con la natura.

La scelta del legno esalta infatti un accostamento equilibrato con il verde circostante. Anche se gli altri elementi presenti nel nostro giardino sono realizzati con altri materiali, il legno si fonde perfettamente con questo spazio e regala la perfetta armonia al giardino per una sensazione davvero molto gradevole. Il suo utilizzo è perfetto non solo per riporre tutta l’attrezzatura da lavoro ma anche per riporre gli attrezzi per il giardinaggio e tutto ciò che non trova spazio in casa o eventualmente nel box.

Il legno è un materiale molto resistente agli agenti atmosferici, merito anche dei trattamenti a cui è sottoposto che lo rendono di durata illimitata ed impermeabile, ed anche il tetto è costruito secondo questi criteri. L’accesso è molto semplice, si accede per merito di una porta e molto dipende anche dalla grandezza della casetta stessa e dello spazio a disposizione.

Forme e dimensioni

In commercio esistono diverse tipologie di casette in legno per riordinare gli attrezzi, a partire dai modelli piccoli che si adattano a tutte le diverse tipologie di giardini ma soprattutto a quelli di dimensioni ridotti, fino ai modelli rassomiglianti a delle vere e proprie spaziose baite, ricche di comfort. La maggior parte di queste casette in legno per attrezzi sono preposte per appendere gli attrezzi da lavoro e presentano delle comode mensole per tenere tutto perfettamente in ordine.