Turismo dentale in Croazia: una professionalità finalmente rivalutata

Da più di 15 anni a questa parte in Italia è andato sempre più prendendo piede un fenomeno che ha assunto il nome di turismo dentale in Croazia.

Lo stesso discorso vale per tanti altri paesi d’Europa nei quali si è diffusa la tendenza di recarsi all’estero per usufruire di prestazioni sanitarie per ragioni che spesso non riguardano solo la qualità, ma anche il costo. In taluni casi, addirittura, la motivazione che spinge i più a recarsi oltralpe è che, in alcune circostanze e per determinate procedure mediche, non vi è un riscontro di alcune prestazioni tipiche del turismo dentale in Croazia nel quadro sanitario del nostro paese.

Origini del turismo dentale in Croazia

Il turismo dentale in Croazia nasce agli inizi degli anni 2000: non è certo casuale la coincidenza con l’arrivo della moneta unica, che ha reso estremamente semplice per gli italiani recarsi all’estero.

E’ proprio questo cambiamento ad aver agevolato la possibilità di usufruire di particolari prestazioni sanitarie di cui, quella per le cure odontoiatriche, rappresenta sicuramente quella divenuta maggiormente di massa.

Le ragioni per le quali si è andato particolarmente diffondendo il turismo dentale in Croazia sono da ricercare nella vicinanza di questo paese a noi: esso, infatti, rappresenta una meta turistica dagli italiani molto ambita.

A queste ragioni bisogna aggiungere il fatto che in Croazia i dentisti possono vantare una professionalità che non ha nulla da invidiare a quella dei dentisti italiani.

Questo è dimostrato dal fatto che sono tanti i dentisti italiani che operano proprio in Croazia.

Tutti questi fattori hanno concorso alla crescita di un fenomeno che, inizialmente in fase embrionale, sta assumendo dimensioni davvero inattese.

Implantologia dentale: un mondo che cambia al passo con la tecnologia

In Italia sono anni che continua Il dibattito sulle ragioni sottese alla convenienza che caratterizza il turismo dentale in Croazia.

Sicuramente, chiedere ad un dentista italiano un suo parere sulla convenienza di questo genere di interventi in Croazia significa essere messi in guardia: ci verrà detto che i materiali impiegati sono scadenti e che non offrono garanzie di professionalità.

Ma, alla luce dei fatti, emerge che i materiali utilizzati sono gli stessi di quelli impiegati dai colleghi italiani e la professionalità che caratterizza il turismo dentale in Croazia, in ambito odontoiatrico, non può essere minimamente messa in discussione, come è dimostrato anche dai risultati riscontrati dai pazienti che vi si sottopongono.

Il turismo dentale in Croazia si è sviluppato tanto negli ultimi anni da aver raggiunto un livello di altissima professionalità. Gran parte degli studi dentistici sono modernamente attrezzati e garantiscono igiene, sicurezza e possiedono grande competenza in vari rami odontoiatrici.

Sono eccellenti i livelli raggiunti nell’ambito dell’implantologia dentale grazie soprattutto alle tecnologie e ai materiali utilizzati.

Finalmente, un inserimento dentale diventa un intervento semplice e indolore, il mondo dell’implantologia è in costante miglioramento e le nuove soluzioni sono alla portata di tutti.

Queste rappresentano solo alcune delle principali ragioni correlate alla preferenza nutrita da molti di risolvere ogni problema di natura odontoiatrica a prezzi decisamente più vantaggiosi rispetto a quelli comunemente applicati.