Venezia e il suo fascino impareggiabile

Dimore, ville e palazzi la cui storia centenaria si respira a primo impatto. Cantine, osterie e ristoranti dove la tradizione culinaria si mescola con sapori gourmet. Botteghe di artigiani dove è possibile trovare deliziose opere manifatturiere. Hotel e spa con viste mozzafiato in cui godersi meritati giorni di riposo. Venezia deve il suo fascino, riconosciuto in tutto il mondo, a questi luoghi che trasmettono emozioni uniche e che da decenni attraggono turisti da ogni parte del globo, pronti ad affrontare una vacanza indimenticabile e spesso ben pianificata. Se anche voi avete intenzione di visitare questa città meravigliosa i luoghi che descriveremo nelle prossime righe saranno una tappa obbligatoria!

La terrazza sul Canal Grande

Questa terrazza ospita l’Antinoo’s Lounge & Restaurant, ristorante che deve il suo nome al ritrovamento di un’antica moneta romana che raffigurava il volto di Antinoo, l’amante dell’imperatore romano Adriano. Il suo fascino deriva da un’atmosfera intima e romantica, dovuta alla presenza di soli 6 tavolini e alla sua cucina saporita ma leggera, al passo coi tempi. Non sorprende quindi che sia adorato da molte star di Hollywood, tra cui Al Pacino, che annualmente fanno visita a questa speciale terrazza.

 

Hotel Danieli

A proposito di romanticismo, l’Hotel Danieli è forse il luogo che più incarna l’ideale romantico della città di Venezia. Situato di fronte all’Isola di San Giorgio, è un’occasione unica per qualunque coppia grazie alla sua vista mozzafiato. Non a caso, questo albergo appare addirittura in 3 film di James Bond (Moonraker, Dalla Russia con Amore e Casino Royale) e il cocktail della casa si chiama Vesper Martini, in onore dell’omonima fiamma di James Bond.

 

Aman Venice

Parlavamo di quanto Venezia sia stata irresistibile anche per il mondo del cinema, grazie ai suoi luoghi pieni di fascino. Non sorprende infatti che una città così romantica sia stata spesso protagonista di molti film di successo, tra i quali spiccano The Honeymoon Machine, 007 e Indiana Jones. Di certo questo successo si deve anche a luoghi leggendari come l’Aman Venice, la cornice delle storie d’amore più famose. Questo resort a 7 stelle si trova nel palazzo Padapopoli, uno dei più sfarzosi dell’intera città, e ha visto sbocciare amori come quelli fra George e Amal Clooney o Cindy Crawford e Rande Gerber. Parte della sua attrattiva è sicuramente dovuta al Golden Martini preparato dal bar del resort e alla cucina di Davide Oldani e Andrea Torre, chef di livello mondiale.

 

Basilica di San Marco

Venezia però non è solo sfarzo. Venezia è anche storia e cultura di lunga data, tanto che rimane ancora oggi patrimonio Unesco. Ad esempio, visitare questa città senza fermarsi ad ammirare la Basilica di San Marco sarebbe un peccato imperdonabile. I mosaici dorati che ricoprono le sue volte e i suoi tesori come la pala d’oro aggiungono molto del fascino che Venezia già possiede. Inoltre, l’altissimo campanile della chiesa (circa 98 metri) è uno straordinario punto panoramico per ammirare la città nella sua interezza e rimanere senza fiato.

 

La gondola

Il giro in gondola sul Gran Canale di Venezia è un’esperienza irripetibile, diventata ormai simbolo della città. Visitare la città a bordo di queste imbarcazioni è un tuffo nel passato, un’attività con un fascino senza pari. La visione degli antichi palazzi veneziani sarà accompagnata da melodie classiche di sottofondo, un’occasione perfetta per trascorrere un momento romantico in compagnia della propria compagna. E se vi dovesse capitare di assistere a proposte di matrimonio proprio a bordo di una gondola, non sorprendetevi. Accade spesso e non si può certo biasimare.

 

Piazza San Marco

Dulcis in fundo, una delle piazze più belle del mondo. Di giorno Piazza San Marco appare come un salotto vivente, con culture diverse e artisti da strada che donano un tocco di autenticità impareggiabile. Soltanto sedersi al bar e gustare un caffè osservando lo spettacolo che vi si pone davanti vale il prezzo di biglietto. La sera, invece, la piazza aggiunge un tocco di fascino e mistero in più. Immaginate la calma e il silenzio che contraddistinguono la tarda sera. I giochi di luce creano un’atmosfera che vi darà l’impressione di essere stati catapultati in un’altra epoca, un’epoca in cui era il romanticismo a regnare.
Venezia deve il suo fascino a luoghi e attività uniche, sfarzose da una parte ma autentiche dall’altra. La singolarità di questo luogo, narrata da decenni, non si può però comprendere senza farne parte almeno una volta.